La Stampante ci spia…

Anche la Stampante è un contenitore di dati e di informazioni che devono essere gestiti nel rispetto dell'ormai noto GDPR.

Avete una stampante? Magari anche più di una, la utilizzate quotidianamente per la vostra attività lavorativa? Siete convinti di conoscerne tutte le potenzialità e le funzioni, magari il suo utilizzo per voi non ha segreti, forse non siete, però, a conoscenza che anche la Stampante, come gran parte delle periferiche e delle apparecchiature elettroniche che sono presenti nel vostro ufficio e nella vostra Azienda è un contenitore di dati e di informazioni che devono essere gestiti in modo appropriato e nel rispetto del nuovo Regolamento sulla Gestione dei Dati, meglio noto come GDPR (General Data Protection Regulation).

La Privacy, da sempre una delle priorità per qualsiasi Azienda, con l’entrata in vigore il 25 Maggio scorso della nuova normativa, risulta quanto mai un argomento attuale e all’ordine del giorno vista anche l’imminente partenza dei controlli da parte del Garante che dovrebbero iniziare da Gennaio del prossimo anno.

E’ arrivato dunque il momento giusto per un’accurata analisi aziendale che, attraverso il monitoraggio di esperti in materia, possa evidenziare eventuali lacune dal punto di vista della sicurezza dei dati e delle informazioni che circolano all’interno dei vostri uffici. Un’occasione per fermarsi a riflettere su quanto sia importante e basilare possedere un sistema di protezione e gestione dei Dati che garantisca una maggiore sicurezza ed una maggiore protezione per la vostra azienda e per chi lavora e collabora in essa quotidianamente.