La pubblicità sul web sorpassa la TV

Hai mai pensato di affidarti a dei professionisti per la comunicazione web della tua azienda? Pensaci e dai un'occhiata qui!

E’ notizia di pochi giorni fa la pubblicazione del Forecast 2018 sulla spesa pubblicitaria mondiale a cura del Dentsu Aegis Network. 
Secondo le stime del Network la spesa complessiva nel mondo per l’Adv è aumentata circa del 4%.
Parliamo di un giro d’affari di 613 miliardi di dollari!

L’aumento degli investimenti riguarda soprattutto il mondo digitale, dove la grande diffusione degli smartphone ha portato a una enorme condivisione di contenuti permettendo di raccogliere più di un quarto degli investimenti mondiali. Il web si prepara quindi ad essere il media più importante in assoluto e a sorpassare definitivamente la TV.

La situazione italiana

L’Italia rimane un po’ indietro, la televisione continua ad essere lo strumento di intrattenimento e informazione preferito dai cittadini del bel paese. Infatti, la gran parte degli investimenti pubblicitari è riservata alle grandi reti televisive.
Il dato interessante è che ad aumentare il budget per la pubblicità in tv sono solo le grandi aziende (digital!), come Amazon, Yoox e Netflix. Le piccole e medie imprese, invece, hanno già intravisto le enormi potenzialità del web e nell’ultimo anno hanno iniziato a investire in Google e Facebook Ads con buona pace dei marketers italiani.

In generale, La spesa totale per la pubblicità nel nostro paese si aggira intorno ai 95 miliardi di euro all’anno, con un incremento di oltre il 10% rispetto al biennio scorso.

Un vera e propria svolta

Questi dati sono di importanza fondamentale per chi vuole ampliare il proprio pubblico. Investire in pubblicità online significa allargare il proprio raggio d’azione e colpire molti più potenziali clienti.
I consumatori di oggi sono molto più informati e critici e con una buona strategia digitale sarà più semplice fidelizzarli per sempre!

Hai mai pensato di affidarti a dei professionisti per la comunicazione web della tua azienda?
Pensaci e dai un’occhiata qui!